popping1

 

Popping

 

 Il popping nasce alla fine degli anni 70’ in California, prende ispirazione dalla contrazione muscolare dei ballerini di locking.

I pionieri di questo stile di ballo sono gli Electric Boogaloos i quali hanno dichiarato che fu il loro fondatore Boogaloo Sam a fornire loro le tecniche di base del popping, oggi in continua evoluzione.

E’ uno stile complesso che si basa sulla contrazione muscolare di parti del corpo (il vero e proprio popping), e di molti altri movimenti del corpo quali ad esempio le “waves”, l’effetto di onde che attraversano tutto il corpo, il boogaloo che coinvolge gli arti inferiori e molti altri.

E’ una disciplina che si basa su movimenti innaturali del corpo, che se svolti in maniera corretta hanno un effetto stupefacente sull’osservatore che ne rimarrà incantato.

Bisogna però essere molto attenti nei movimenti che si fanno perché come in ogni attività fisica esiste, seppur minimo, un rischio sul fisico dell’atleta, ecco perché è necessario un istruttore. Il popping è fantastico e chiunque cominci a praticarlo non riesce più a smettere.

 

 

 

Corsi